Tu sei qui

Quinto Chakra

Attraverso la gola scorre il suono, le corde vocali fanno vibrare l'aria, nella bocca i suoni si articolano, si trasformano in parole, che unificano, purificano, informano e trasformano la coscienza. Suono, ritmo, vibrazione, parole... la comunicazione è il mezzo attraverso il quale la coscienza si trasforma, si estende da un luogo all'altro, è la possibilità di entrare in contatto gli uni con gli altri attraverso un'onda, una vibrazione e di uscirne modificati, è un profondo mistero.

 

L'arte creativa
Il mistero dell'Arte, del canto, del suono, della parola, della scultura e della pittura giacciono racchiusi nel Chakra della purificazione, dove la materia si proclama simbolo e ascende le sacre altezze dello Spirito. Alla parola si attribuisce un'origine divina e la sua essenza è lo specchio mirabile in cui si riflette la vita dello Spirito che consente la creazione.

Le braccia, i rami, le mani, i frutti
Come il Primo Chakra connette il corpo alla terra tramite le gambe che fungono da radici, l'energia del Quinto Chakra scorre dalla gola lungo le spalle, le braccia e le mani, evocando l'immagine di rami destinati a portare fiori e frutti.
Il Quinto Chakra è il principio di connessione che rende possibile la vita, è l'arte di ricevere e trasmettere informazioni, di creare con le nostre braccia e mani, a cui è collegato.

 

Tiroide, ritmo metabolico
In corrispondenza del Quinto Chakra si trova il plesso faringeo e la tiroide che è situata alla base del collo con annesse quattro piccole ghiandole: le paratiroidi che provvedono a un'equa distribuzione del calcio nelle ossa e nel sangue.
La tiroide ha la principale funzione di secernere due ormoni che svolgono un ruolo notevole nella regolazione del ritmo metabolico, cioè la velocità con cui il corpo trasforma le sostanze nutritive in energia.

Stanchezza e nervosismo
Se tale ritmo è al di sotto del normale si può provare una sensazione di maggiore stanchezza, mentre se è leggermente al di sopra si può verificare uno stato di nervosismo. Infatti, se il ritmo metabolico aumenta notevolmente, si può verificare perdita di peso, nervosismo, senso di calore o disturbi emotivi, mentre se tale ritmo risulta ridotto considerevolmente si manifesterà un rallentamento delle funzioni corporee.
I due ormoni che regolano il dinamismo psico-fisico sono la tiroxina e la triiodotironina.

 

Paratiroidi, espressione della coscienza
Il paratormone, secreto dalle paratiroidi, regola la distribuzione di calcio e fosforo nelle ossa, promuove l'attività di riassorbimento dell'osso, favorisce l'assorbimento dall'ambiente esterno.
Possiamo dire che queste ghiandole governano la crescita, lo sviluppo, la stabilità della materia corporea, la materializzazione di tessuti e lo sviluppo delle facoltà intellettive, permettondo all'uomo di esprimere la coscienza.
Non a caso nella parte più interna della gola si trovano le corde vocali, sede dei suoni e della parola, dell'espressione cosciente dei concetti. Problemi alla tiroide indicano difficoltà nell'esprimere la propria verità e nel creare la propria vita. Mal di gola, noduli alle corde vocale, laringiti e faringiti ci invitano a essere chiari, onesti e diretti, autentici e ad avere il coraggio di dire la verità.

Tratto da ''Il Grande Manuale del Reiki'' autore: Carmignani, Magnoni, Oggioni ed. L'Età dell'Acquario.

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer