Tu sei qui

Acqua del Giordano

“In quei giorni Gesù venne da Nazareth di Galilea e fu battezzato nel Giordano da Giovanni. E uscendo dall’acqua vide aprirsi i cieli e lo Spirito discendere su di lui come una colomba. E si sentì una voce dal cielo: Tu sei il Figlio mio prediletto, in te mi sono compiaciuto ”

Fra tutte le acque, l'Acqua del Giordano occupa un posto del tutto particolare. Chi riceve il battesimo con l'acqua del Giordano viene messo in contatto con lo Spirito Santo e avvia una trasformazione del suo corpo fisico in Corpo di Luce.

Il principale uso modero dell'Acqua del Giordano è quello di versarne tre gocce sulla sommità del capo (sul Settimo Chakra), esattamente come un battesimo. Non possiamo essere noi stessi a versare l'acqua sul nostro capo, ma deve necessariamente essere qualcun altro a compiere questa operazione, un battezzatore. Lo stesso Gesù è stato battezzato da Giovanni e la sua predicazione è iniziata dopo il suo battesimo.

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer